Il cane si morde la coda? Scopriamo perchè e come comportarci

Vi state chiedendo perché‚ spesso‚ il vostro cane cerca di mordersi la coda? 

Si tratta di un atteggiamento molto frequente nei nostri amici a quattro zampe e spesso e volentieri i padroncini si preoccupano‚ ricercando le soluzioni più svariate per ovviare a questo "problema". 

Premettendo che le cause che determinano questo comportamento possono essere diverse‚ va sottolineato che‚ benché non sia sempre presagio di cattive nuove‚ questa abitudine del cane deve essere fermata il prima possibile‚ perché il movimento compiuto nel cercare‚ appunto‚ di mordersi la coda può causargli‚ a lungo andare‚ seri danni al collo.

In questo articolo cercheremo proprio di elencare alcuni dei possibili motivi per cui un cane potrebbe mordersi la coda.

Irritazioni o infezioni

Il cane potrebbe soffrire di irritazioni o infezioni della coda e‚ per questo motivo‚ cercherebbe di leccarsi proprio in quel punto rischiando però di lacerare i tessuti. Una visita dal veterinario è essenziale‚ perché vi indicherà l´insorgenza della causa. 

Ghiandole anali gonfie 

Anche nel caso in cui il pet dovesse avere un importante rigonfiamento alle ghiandole anali‚ sarà portato a mordersi la coda. Sentendo il fastidio provenire da quella zona‚ infatti‚ proverà in tutti i modi a trovare sollievo. È importantissimo‚ anche in questo caso‚ rivolgersi al veterinario. 

Pulci

Purtroppo anche la presenza di pulci può scatenare nell´animale questo atteggiamento dannoso. Il prurito provocato dalle pulci‚ infatti‚ può essere avvertito anche nella zona della coda. Perciò‚ se il vostro animale si morde la coda‚ provate a fare prima un´ispezione accurata del pelo alla ricerca di questi parassiti. 

Gioco

Ebbene sì‚ il cane potrebbe mordersi la coda anche perché sta giocando. La soluzione migliore‚ in questi casi‚ è cercare di distrarlo. Probabilmente si sta annoiando. Cerchiamo di portarlo fuori a giocare o a fare una passeggiata. 

Frattura della coda

Se il vostro pet ha subìto una frattura della coda‚ starà sicuramente soffrendo moltissimo: cercherà di leccarsi‚ appunto‚ roteando la testa verso la parte posteriore del suo corpo e si lamenterà. Ha assolutamente bisogno del veterinario. 

Ciò che è fondamentale ricordare è che‚ una volta appreso che non si tratta di un´abitudine sana‚ non bisogna reagire sgridando subito e di riflesso il proprio animale‚ perché gli arrecheremmo soltanto nervosismo inutile. Piuttosto bisogna ricercare le cause di questo atteggiamento sbagliato e‚ se la situazione ci appare preoccupante‚ chiamare il veterinario.